LIBERALAICO è il blog di e per giovani con tanta politica, attualità e gossip a portata di mano LIBERALAICO: Attentato a Kabul, il cordoglio dei presidenti Fini e Berlusconi

giovedì 17 settembre 2009

Attentato a Kabul, il cordoglio dei presidenti Fini e Berlusconi

di Domenico Giampetruzzi
L'Italia intera piange per la perdita di 8 militari vittime dell'attentato terroristico islamico a Kabul, in Afghanistan. Altri 4 militari italiani sono rimasti feriti.
''Le nostre forze armate - ha detto il presidente della Camera, Gianfranco Fini- hanno pagato un ulteriore tributo di sangue a difesa della democrazia in Afghanistan. La Camera si stringe intorno alle famiglie delle vittime e a tutte le forze armate''. Il presidente Fini ha annullato tutti gli impegni previsti per oggi.
Il premier Silvio Berlusconi è intervenuto in serata sugli attacchi terroristici e sulla missione in Afghanistan. "In Afghanistan siamo andati per far crescere la democrazia. E' una giornata dolorosa, lì diamo tanto".
Sul ritorno dei sodati a casa afferma: "Non da soli, ma meglio presto. Nessun paese decide solo, ma tutti sono e siamo convinti di farli tornare. Sono tanti i sacrifici umani per portare la democrazia nel paese. Siamo -afferma il presidente Berlusconi- tutti convinti di uscire presto, ne ho parlato con Obama al G8 e stiamo preparando un piano che può essere tanto più veloce quanto veloce e valido sarà l’addestramento che saremo riusciti a dare alle forze afghane. Un ridimensionamento -conclude Berlusconi- era già previsto per Natale e siamo tutti speranzosi di riportare a casa i nostri ragazzi".

2 commenti:

Eliane Jany Barbanti ha detto...

Parabéns pelo seu blog.
Agradeço sua visita ao Fitness e por tornar-se nosso seguidor.
Volte sempre!!!
Abs.
Eliane

Domenico Giampetruzzi ha detto...

Ciao Eliane,
verrò spesso a visitare il tuo blog perchè è davvero interessante...Un abbraccio!
Nico

Ricerca personalizzata

Altri articoli che potrebbero interessarti...

ATTENZIONE: è vietata la riproduzione totale o parziale dei contenuti testuali senza una preventiva autorizzazione scritta. Creative Commons License
Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons.