LIBERALAICO è il blog di e per giovani con tanta politica, attualità e gossip a portata di mano LIBERALAICO: Grande Fratello 10, bacio appassionato e scaccia crisi tra Veronica e Massimo

mercoledì 2 dicembre 2009

Grande Fratello 10, bacio appassionato e scaccia crisi tra Veronica e Massimo

di Domenico Giampetruzzi
Il triangolo amoroso Massimo-Veronica-Marco registra l'ennesimo colpo di scena. Nella puntata di lunedi scorso il barese Massimo Scattarella è venuto a conoscenza attraverso un video mostrato dalla presentatrice del Grande Fratello 10, Alessia Marcuzzi, di un'amicizia molto particolare tra il parrucchiere Marco e la cubista Veronica.
La situazione non è affatto piaciuta al pitbull della casa del GF 10. La sexy romana Veronica Ciardi dopo aver illuso il veneto salumiere Mauro Marin ha catturato nella sua trappola anche il più giovane concorrente di questa edizione: Marco Mosca. Marco e Veronica hanno giocato sporco ma il verace barese di certo non ha perso occasione per esprimere tutto la sua disapprovazione.
Massimo rivlgendosi a Marco ha detto: “Tu non mi hai detto niente, non perché hai 18 anni, perché ti piaceva la situazione. E perché ti piace lei. L’avete fatta sporca tutti e due!”. In quel fraggente è entrata nella stanza Veronica che ha accusato Marco di dire bugie. A quel punto Max è esploso contro tutti e due dicendo che sono due persone viscide.
Dopo la lite Massimo e Veronica hanno chiarito tutto e la "Marina La Rosa" del Grande Fratello 10 per discolparsi ha capito subito come rimediare al tutto. I due si sono baciati appassionatamente per alcuni secondi. “Se sono qui -ha detto Veronica a Massimo- è perché mi interessa di te, l’unico uomo che mi fa pensare ad una storia qui sei tu”. Altro fatto importante è la riconciliazione a tre tra Mauro-Veronica-Massimo protagonisti della furibonda lite di qualche giorno scatenata dall'amplesso di Mauro alla romana Veronica . Mauro e Max si sono scusati a vicenda e Veronica ha perdonato il salumiere.

Nessun commento:

Ricerca personalizzata

Altri articoli che potrebbero interessarti...

ATTENZIONE: è vietata la riproduzione totale o parziale dei contenuti testuali senza una preventiva autorizzazione scritta. Creative Commons License
Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons.