LIBERALAICO è il blog di e per giovani con tanta politica, attualità e gossip a portata di mano LIBERALAICO: Grande Fratello 10: il Natale fa sbocciare l'amore tra George e Carmela

venerdì 25 dicembre 2009

Grande Fratello 10: il Natale fa sbocciare l'amore tra George e Carmela

di Domenico Giampetruzzi
E' la prima volta nella storia del Grande Fratello che i concorrenti trascorrono il Natale nella casa del reality show più popolare e importante d'Italia. La festa è stata salutata con gioia e allegria dai concorrenti del Grande Fratello 10. Baci sulle labbra e tante carezze fra i gieffini del GF10. Il santo Natale ha portato consiglio anche al principe della casa più spiata d'Italia. George ha infatti dichiarato il suo amore a Carmela e sembra aver messo da parte la sua compagna Carla dalla quale ha avuto un bambino.

Nella puntata di lunedì scorso George è stato duramente accusato dal direttore di Chi, Alfonso Signorini, di giocare con i sentimenti di Carmela. Ma questa volta non si tratta di sola amicizia o passione. George ha chiesto a Carmela se l'amasse. Lei ha annuito e ha chiesto al Principe se provasse lo stesso sentimento. George ha colto l'occasione per dichiarare il suo amore per Carmela: "Sei bella, amore, anche quando t'arrabbi. Grazie a te ho riscoperto un sentimento che non provavo da tempo e che si chiama amore, oltre a Dan sei la persona più importante che amo". La coppia è scoppiata a piangere e ha sugellato il loro amore con un bel bacio.
Il verace barese Massimo Scattarella pensa ancora alla sexy cubista romana Veronica Ciardi. Si confida con Giorgio dicendogli che con lei ormai ha chiuso. "Questa volta lei rimarrà sola, io non ci sono più. Ha detto cose troppo importanti non vere, parlava di figli, voleva fare l'amore con me. A lei non piaceva baciarmi, lei non aveva desiderio nei miei confronti e io lo sentivo". Speriamo sia la volta buona...

Nessun commento:

Ricerca personalizzata

Altri articoli che potrebbero interessarti...

ATTENZIONE: è vietata la riproduzione totale o parziale dei contenuti testuali senza una preventiva autorizzazione scritta. Creative Commons License
Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons.