LIBERALAICO è il blog di e per giovani con tanta politica, attualità e gossip a portata di mano LIBERALAICO: Lady Gaga si tocca le parti intime durante il concerto di Los Angeles

venerdì 25 dicembre 2009

Lady Gaga si tocca le parti intime durante il concerto di Los Angeles

di Domenico Giampetruzzi
L'icona pop mondiale del momento, Lady Gaga, è in giro per il mondo con il suo primo e scoppiettante tour "The Monster Ball". La sua ultima perfomance al concerto di Los Angeles sta facendo molto discutere. Stefani Joanne Angelina Germanotta, nome d'arte Lady Gaga, ha entusiasmato i suoi numerosissimi fans presenti con un'esibizione molto hard. La bionda cantante italo-americana con un vestitino trasgressivo di color rosso fuoco e con stivali neri altissimi ha simulato un rapporto di autoerotismo mentre era sdraiata su una poltrona da dentista. La popstar si è toccata le parti intime mandando in delirio il pubblico.
La perfomance hard della popstar dell'anno non poteva passare inosservata al prestigioso tabloid britannico The Sun che ha intitolato l'articolo con un "Lady Gaga è un diavolo rosso". I tempi della vergogna e dei tabù sono ormai alle spalle come ha confidato la stessa cantante. “Ero -ha dichiarato Lady Gaga- abbastanza insicura ai tempi delle scuole superiori. Ero bersaglio degli sfottò altrui per il fatto di essere troppo provocativa o eccentrica, così iniziai a moderarmi, ma non riuscii mai ad adattarmi; mi sentivo un’anormale. Quando passai al college presso l’Università di New York – conclude l'artista– iniziai a sentirmi più a mio agio”.
Intanto in alcune chiese battiste americane circolano volantini che invitano i fedeli a picchettare il prossimo concerto di Lady Gaga che si terrà il 10 gennaio prossimo a Saint Louis. Il protagonista di questa iniziativa contro la popstar americana è il Pastore Fred Phelps. Il motivo è spiegato nel testo del volantino: "Dio odia Lady Gaga".

1 commento:

Patrick Grimaldi ha detto...

Madonna lo faceva, con ben altra irruenza, nel Blond Ambition Tour del 1990, dopo averlo fatto l'anno prima nel videoclip di "Express Yourself". Lady Gaga è arrivata a provocare con soli 20 anni di ritardo.
In quanto al pastore Phelps, se credesse davvero in Dio non oserebbe permettersi di interpretarne il pensiero. Del resto, se Dio esistesse davvero lo fulminerebbe.

Ricerca personalizzata

Altri articoli che potrebbero interessarti...

ATTENZIONE: è vietata la riproduzione totale o parziale dei contenuti testuali senza una preventiva autorizzazione scritta. Creative Commons License
Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons.