LIBERALAICO è il blog di e per giovani con tanta politica, attualità e gossip a portata di mano LIBERALAICO: Amici di Maria De Filippi, Alessandra Amoroso tifa per Emma Marrone

mercoledì 20 gennaio 2010

Amici di Maria De Filippi, Alessandra Amoroso tifa per Emma Marrone

di Domenico Giampetruzzi

Il talent show di canale 5, Amici di Maria De Filippi, è entrato nel vivo con il primo serale del nuovo anno. L'ultima edizione di Amici è stata vinta dalla pugliese ventitreenne Alessandra Amoroso. Una vittoria che le ha consentito di mettere su due album di grande successo e di spopolare sul web con la strepitosa canzone Stupida. La giovanissima cantante salentina è stata anche la protagonista dello show di Gianni Morandi su Raiuno conquistando anche il target più adulto. Alessandra Amoroso, a differenza di Valerio Scanu e di Marco Carta l'anno scorso, non parteciperà all'edizione 2010 del Festival di Sanremo anche se ha ammesso che le sarebbe piaciuto partecipare per coronare un suo sogno.

Alessandra Amoroso ha dovuto rinviare il suo primo tour per problemi di salute dovuti a una cisti infiammata. Ma ora è pronta per partire da Lecce per entusiasmare i suoi fans sfegatati sparsi in tutta l'Italia. Alessandra Amoroso ha trovato la sua anima gemella ed è felicissima. «E’ una bella storia -ha affermato la cantante-, spero abbia lunga vita, l’amore come l’amicizia e la famiglia sono al di sopra di successo, soldi e popolarità. Affronto questa gloria sorridendo e prendendo tutto il buono che c’è, con i piedi per terra, il domani è un’incognita. Raccontarmi in musica è la mia passione ma i ritmi sono frenetici, mi mancano gli affetti più cari e la quotidianità di una ragazza normale». Per quanto riguarda l'attuale edizione di Amici di Maria De Filippi Alessandra Amoroso si è sbilanciata sui suoi preferiti. Al primo posto c'è la pugliese Emma Marrone e spera vivamente che sia lei a vincere l'edizione 2010 di Amici per la sua splendida voce. Subito dopo di lei Alessandra Amoroso indica Loredana e Pierdavide.

Nessun commento:

Ricerca personalizzata

Altri articoli che potrebbero interessarti...

ATTENZIONE: è vietata la riproduzione totale o parziale dei contenuti testuali senza una preventiva autorizzazione scritta. Creative Commons License
Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons.