LIBERALAICO è il blog di e per giovani con tanta politica, attualità e gossip a portata di mano LIBERALAICO: Grande Fratello 10: Veronica Ciardi finisce nelle mani di Giorgio Ronchini

sabato 30 gennaio 2010

Grande Fratello 10: Veronica Ciardi finisce nelle mani di Giorgio Ronchini

di Domenico Giampetruzzi
Questa settimana è stata sicuramente la più difficile per Veronica Ciardi del Grande Fratello 10. Lunedì ha perso in un colpo solo Sarah Nile e Massimo Scattarella. Erano i suoi punti di riferimento all'interno della casa del Grande Fratello. L'eliminazione di Sarah Nile e la squalifica di Massimo Scattarella per la bestemmia hanno influito anche sul suo stato psico-fisico. Veronica Ciardi si è inizialmente avvicinata a Nicola Pappalepore e nell'ultimo giorno un pò a sorpresa a Giorgio Ronchini. Questa nuova amicizia ha urtato molto la sensibilità di Maicol Berti e Mara Adriani.
Anche in questa settimana i litigi non sono di certo mancati. Quelli più aspri hanno visto come protagonisti Giorgio Ronchini e Maicol Berti. Sempre in quella giornata dopo la lite tra i due "amici stretti" è nata una nuova e più violenta tra Nicola Pappalepore e Mauro Marin. Il concorrente veneziano ha parlato poi con Carmen Andolina del loro rapporto precisando che ci può essere solo amicizia e nulla di più poichè fuori dal Grande Fratello l'aspetta la sua fidanzata Giulia. Ma Carmen Andolina di certo non rimarrà a guardare ed è pronta a sferrare il suo attacco al bel Giorgio Ronchini.
All'interno della casa del GF10 i ragazzi sono quasi tutti concordi nel fare fronte comune contro Mauro Marin che anche in questa settimana è il preferito del pubblico seguito da Maicol Berti, Alberto Baiocco, Giorgio Ronchini e Veronica Ciardi. Mauro Marin ha più volte detto ai suoi coinquilini di Cinecittà di essersi stufato delle giornate piatte vissute al Grande Fratello. Frasi che non sono andate giù alla maggior parte dei ragazzi. Intanto sul web si continua a discutere di Sarah Nile e di Massimo Scattarella. La sexy playmate ha dichiarato che lei è etero come anche Veronica Ciardi e si è scagliata apertamente contro Mauro Marin che secondo lei è affetto dalla sindrome bipolare. Alcuni siti web invece preannunciano un ritorno del barese Massimo Scattarella all'interno della casa del Grande Fratello. Si tratterebbe di una vera e propria farsa. Speriamo di no... Ha sbagliato ed è giusto che venga punito...

5 commenti:

agnese ha detto...

Il rientro di Massimo è un atto dovuto per una persona che ha portato valori e principi fondamentali nella vita all'interno del programma mettendosi in discussione fino alla fine. E' una bella persona in cerca di riscatto e la si vuole buttare nel fango? Bell'insegnamente possono trarne i giovani! Del tipo :non sbagliare mai o sarai messo alla gogna. Vergognosa invece Sarah che usa un argomento così delicato per visibilità : si rende conto di quanto sia delicata la cosa per Mauro, se vera? Come si può essere così malvagi?

mazzo ha detto...

ma quale falsa ma non dite eresie..saerbbe l'unica cosa giusta e sensata da fare dopo ciò che gl hanno fatto

Domenico Giampetruzzi ha detto...

Per Agnese, non sono affatto d'accordo con te perchè ci sono pochissime regole al Grande Fratello che vengono controfirmate dai concorrenti prima di entrare nella casa e vanno giustamente osservate..Chi sbaglia paga...Anche perchè in questo caso sarebbe un'ingiustizia far rientrare Massimo perchè in altre edizioni altri concorrenti del GF che hanno bestemmiato sono stati cacciati...Niente eccezioni...Non facciamo come fanno i politici nostrani...

laicas ha detto...

Le poche regole del GF vanno rispettate e' vero..ma queste regole non sono uguali per tutti.
Le bestemmie di Mauro M. e di George L. non sono mai state punite, anzi e' stato modificato palesemente il video in cui questo accade. Tutto poi e' stato messo a tacere. A questo punto penso che le chiacchere stiano a zero.

wonderfullo ha detto...

volevo salutare....
così si chiamava una trasmissione del sabato pomeriggio anni fà su italia1
condotta da linux e company

beh io
volevo salutare

il grande fratello
la mia curiosità termina qui
non lo seguiro' piu

il finto amore lesbico è finito
sarah maialina nile è fuori

veronica è sola
probabilmente ora pomiciera' con gianluca

massimo si è sempre lamentato di avere merda dalla vita
e anche ieri sera, grazie a se stesso
e ad una italia bigotta e ipocrita
falsa buonista

che condanna un rozzo barese a uscire per una bestemmia
ma permette ad un pluriomicida come angelo izzo
di uscire dopo anni dal carcere per commettere altri omicidi

beh questo piccolo nostro paese
questa italietta
scandalizzata da un bodyguard dopato e un pò prepotente
ha mandato a casa il signor Scattarella
tra mille pianti "finti" di molti
qualche pianto vero di pochi altri

una certa indifferenza iniziale di Veronica

che conferma un po le parole dette da Daniele ieri alla trasmissione
Veronica fuori di qua
a Scattarella non lo saluterebbe nememno
e infatti dopo che le parole di Daniele hanno fatto per qualche secondo riflettere Scattarella,

il bodyguard de noattri subito ha cambiato atteggiamento verso Veronica
era piu teso piu distaccato
quando lei è andata nella camera delle sorprese per l'eliminazione
non l'ha salutata e non l'ha voluta abbracciare (facendo rimanere di merda quella coatta siliconata)

oltre a ciò
anche quando Scattarella è dovuto uscire
non ha nemmeno abbracciato Veronica

ha capito che per lui questa piccola illusiona è finita
ora si torna a buttar fuori rom, macedoni e feccia di vario tipo
da discoteche e balere

la vecchia vita
che tanto lo ama
e tanto bramava di riabbracciarlo

ciao scattarella
ci mancherai
forse
un po
ma a pensarci bene

nemmeno poi tanto

mi spiace solo che non ci siano state le nomination ieri
altrimenti lunedì prossimo usciva Veronica
e sarebbe stato bello vederla prendere a schiaffi Daniele
per poi far pace tutti insieme Veronica, Scattarella, Daniele e Sarah con una bella ingroppata in diretta tv senza censure

Ricerca personalizzata

Altri articoli che potrebbero interessarti...

ATTENZIONE: è vietata la riproduzione totale o parziale dei contenuti testuali senza una preventiva autorizzazione scritta. Creative Commons License
Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons.