LIBERALAICO è il blog di e per giovani con tanta politica, attualità e gossip a portata di mano LIBERALAICO: Umberto Eco su Massimo D'Alema: "Ha distrutto tutto ciò che ha toccato"

mercoledì 27 gennaio 2010

Umberto Eco su Massimo D'Alema: "Ha distrutto tutto ciò che ha toccato"

La Redazione
Il professore universitario, scrittore e semiologo Umberto Eco alla luce della sconfitta umiliante e schiacciante del Partito democratico in Puglia contro Nichi Vendola alle elezioni primarie ha espresso giustamente un giudizio negativo sulla classe dirigente del Pd. In particolar modo Umberto Eco dalle pagine della Stampa ha criticato Massimo D'Alema che è stato l'artefice di tante disfatte politiche dei suoi partiti politici...
«Che figura -ha affermato Umberto Eco- da cioccolatai hanno fatto a Bari questi dirigenti del Pd. Non era difficile prevedere la vittoria di Vendola, no?». E su Massimo D'Alema dichiara: «Non ne ha indovinata una da quarant'anni si presenta come il più esperto di tutti, in realtà le ha sempre sbagliate tutte. È convinto -prosegue Umbeto Eco- di essere uno stratega, in realtà ha distrutto tutto quello che ha toccato». Lapidario il suo giudizio sul Partito democratico: «Lo dissi subito, fin dalla nascita, che non ci credevo, la fusione è nata fredda, e non laica. Com'è andata lo vediamo. Occorrerà trovare qualcos'altro. Io non so cosa».

Nessun commento:

Ricerca personalizzata

Altri articoli che potrebbero interessarti...

ATTENZIONE: è vietata la riproduzione totale o parziale dei contenuti testuali senza una preventiva autorizzazione scritta. Creative Commons License
Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons.