LIBERALAICO è il blog di e per giovani con tanta politica, attualità e gossip a portata di mano LIBERALAICO: Grande Fratello 10: Veronica Ciardi elogia Giorgio Ronchini e a Mauro Marin dice: "Sono contenta di non averti fra i piedi"

domenica 28 febbraio 2010

Grande Fratello 10: Veronica Ciardi elogia Giorgio Ronchini e a Mauro Marin dice: "Sono contenta di non averti fra i piedi"

di Domenico Giampetruzzi

La sexy cubista romana Veronica Ciardi ha inviato un videomessaggio ai suoi ex coinquilini della casa del Grande Fratello 10. Un rvm a poche ore di distanza da quello inviato dalla concorrente di Bagheria, Carmen Andolina. La simpatica e trasgressiva concorrente romana è stata chiara e schietta come sempre con i suoi amici gieffini. Veronica Ciardi ha riservato parole di stima nei confronti di quasi tutti i concorrenti del Grande Fratello 10. Molto belle le parole usate nei confronti di Maicol Berti e Giorgio Ronchini. Poche e semplici parole contro Re Mauro Marin. Un invito alla schiettezza l'ha rivolto a Cristina Pignataro. Parole d'affetto nei confronti di Mara Adriani.

Veronica ha consigliato a Maicol Berti di mettere da parte le crisi o le fasi isteriche per continuare a sorridere nella casa del GF10. Mentre a Giorgio Ronchini le parole sono dolci come il miele e ha molto apprezzato il suo comportamento e i suoi valori augurandogli di vincere il reality show. "Giorgio -ha dichiarato Veronica Ciardi- ti voglio bene e non vedo l'ora di conoscerti anche fuori. Sei stato l'unico, forse, ad avere dei principi e dei valori, anche a prenscindere dalle telecamere. Spero che vincerai il programma". Frasi che hanno mandato in tilt l'orgoglioso stratega del GF10: Alberto Baiocco.

L'albergatore Alberto crede di essere l'unico concorrente portatore di valori sani nella casa del Grande Fratello 10 e ha rosicato molto per le parole stupende che Veronica ha rivolto a Giorgio. Ma allo stesso tempo si è tolto quella finta maschera di buonista, santarellino e paciere che ha indossato finora. Maschera utile per andare in finale al Grande Fratello 10. Altro che Mauro Marin! Se vi è un vero stratega nel GF10 questo è proprio Alberto Baiocco che ha preferito mandare in nomination Cristina Pignataro e Maicol Berti piuttosto che Mauro Marin per salvarsi il sedere... Alberto Baiocco ha gettato la maschera del finto buonista, santerello e paciere solamente qualche giorno fa. Strategia utile per andare avanti fino in finale. L'albergatore ha ammesso a Maicol Berti la sua abile tecnica di statega perchè vuole vincere il montepremi finale e se ne frega di tutti e tutto. E tutti criticano Mauro Marin!!! Alberto Baiocco come ha detto lo stesso Re Mauro ha superato il maestro...

Veronica Ciardi ha riservato le sue ultime parole a Mauro Marin. Il loro rapporto si è logorato moltissimo da quando il veneto ha mandato in nomination Sarah Nile salvando Alessia Giovagnoli. Da allora è stata guerra aperta. La simpatica Veronica Ciardi ha combattuto fino all'ultimo. Nel videomessaggio la romana pluritatuata ha detto a Mauro Marin di essere contenta di non averlo più fra i piedi precisando che non vuole più avere niente a che fare con lui. Veronica Ciardi ha confermato di essere il "personaggio" assoluto del Grande Fratello 10 dimostrando sempre di essere schietta e diretta con tutti. E' lei la vincitrice morale di questa decima edizione del Grande Fratello.

4 commenti:

Viperilla ha detto...

Veronica vincitrice morale del GF 10?? Il trionfo dei coatti.

Anonimo ha detto...

bella veronica..e sincera

ele ha detto...

grande veronica, purtroppo l'essere troppo sinceri non ti ha premiata, ma per me sei GRANDE E VERA.

Anonimo ha detto...

Veronica elogia il comportamento di Giorgio? bene...
lei si è comportata proprio il contrario. Quindi è consapevole di non essere vincitrice "MORALE", è vincitricie solo di "SPORCIZIA MORALE".
Una che confessa di aver abortito, fatto uso di cocaina e quant'altro dovrebbe solo nascondersi

Ricerca personalizzata

Altri articoli che potrebbero interessarti...

ATTENZIONE: è vietata la riproduzione totale o parziale dei contenuti testuali senza una preventiva autorizzazione scritta. Creative Commons License
Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons.