LIBERALAICO è il blog di e per giovani con tanta politica, attualità e gossip a portata di mano LIBERALAICO: Santeramo in colle: importante progetto cerneria

sabato 20 febbraio 2010

Santeramo in colle: importante progetto cerneria

di Nicola Gatti
La Giunta Comunale ha approvato il progetto definitivo riguardante le opere di urbanizzazione relative ai lavori di riqualificazione urbana e insediamento dell’area mercatale su area di proprietà comunale, sita in Via Pietro Sette, per un importo di € 64.000,00 di cui 50 mila euro quali corrispettivo dell’appalto. “Si tratta, commenta, il Vice Sindaco Angela Sette, di un importante progetto cerniera che va a riqualificare l’intero quartiere della nostra Città - che per facilità di individuazione, chiameremo “quartiere della casa di Riposo” - dove si sta alacremente lavorando per il trasferimento del mercato settimanale del giovedì. Tutti sanno, infatti, che da qualche settimana è stato riaperto il mercato di Via Anna Frank e che in Piazza Mons. Iolando Nuzzi sono in corso di completamento i lavori di realizzazione dell’opera di riqualificazione urbana con la realizzazione di spazi adibiti a verde e aree di gioco per i bambini, oltre alla predisposizione di stalli per bancarelle nelle aree adiacenti alla piazza al fine di utilizzarla come spazio mercatale settimanale, nonché di un secondo blocco di servizi igienici ad uso pubblico, dopo quello realizzato nell’area mercatale di Via Anna Frank. Con questo progetto, prosegue la signora Angela Sette, si vuole “mettere in rete” l’area mercatale di Via Anna Frank con quella in fase di realizzazione di Piazza Mons, Iolando Nuzzi per eliminare l’attuale frammentarietà del tessuto urbanistico e per creare una precisa e strutturata identità”.
Gli interventi del progetto, infatti, sono: - demolizione e rifacimento di marciapiedi e muretto in tufo di recinzione su Via Carlo Alberto Dalla Chiesa attualmente in condizioni di notevole degrado; rimozione di ringhiera in ferro e sostituzione con muretto in tufo; -delimitazione e messa in sicurezza di suolo di proprietà privata a confine con la scuola materna Quasimodo, prospettante su Via Carlo Alberto Dalla Chiesa e Via Pietro Sette, attraverso la realizzazione di marciapiede e muretto in muratura atto a delimitare le pericolose differenze di quota tra sede stradale e suolo adiacente; si precisa, inoltre, che il marciapiede suddetto proseguirà su tutta Via Pietro Sette fino all’incrocio con V. Anna Frank a chiusura dell’isolato; - realizzazione di marciapiede lungo il muro a secco appena realizzato in piazza Monsignor Jolando Nuzzi a destra della chiesa della Pietà, per permetterne una fruizione di sosta e passeggio pedonale; - rimozione, rifacimento e raccordo con quello esistente del manto di asfalto intorno a piazza Monsignor Jolando Nuzzi in base al nuovo assetto.

“Al termine dei lavori, sono certa, conclude il Vice Sindaco della nostra Città, che il quartiere “Casa di Riposo”saprà offrire alla Cittadinanza una qualitativa gamma di servizi ludico-commerciale-ricreativi, che sarà ulteriormente completata dal godimento di saper apprezzare il polmone verde che circonda la Casa di Riposo e quello retrostante del boschetto della Pietà, entrambi ubicati nella parte alta della nostra Città”.

Nessun commento:

Ricerca personalizzata

Altri articoli che potrebbero interessarti...

ATTENZIONE: è vietata la riproduzione totale o parziale dei contenuti testuali senza una preventiva autorizzazione scritta. Creative Commons License
Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons.