LIBERALAICO è il blog di e per giovani con tanta politica, attualità e gossip a portata di mano LIBERALAICO: Grande Fratello 10, anticipazioni sulla nostra avventura

domenica 14 marzo 2010

Grande Fratello 10, anticipazioni sulla nostra avventura

di Domenico Giampetruzzi
Stasera andrà in onda la puntata "La nostra avventura" del Grande Fratello 10 alle ore 21,30 su canale 5. Ospiti nello studio del reality show di canale 5 tutti i concorrenti del GF10 con Mauro Marin seduto su una poltrona rossa per simboleggiare la sua straordinaria e straripante vittoria. L'opinionista del Grande Fratello 10, Alfonso Signorini, non sarà presente. Il suo posto e ruolo verrà ricoperto dalla conduttrice radiofonica Anna Pettinelli. La puntata conclusiva dell'esperienza del Grande Fratello 10, condotta come sempre dalla bellissima e simpaticissima Alessia Marcuzzi, è stata registrata e dunque sarà in differita. La puntata si è svolta mercoledì pomeriggio con 6 ore di registrazione.
Si parlerà molto delle amicizie e degli amori nati nel Grande Fratello 10 e il pubblico da casa assisterà alla nuova lite verbale tra il vincitore del GF10, Mauro Marin, e il principe George Leonard. Mauro Marin reagisce in malo modo alle critiche del principe e lo provoca fino all'inverosimile. Si parlerà molto del rapporto tra Maicol Berti e Giorgio Ronchini, dell'amore nato tra George e Carmela, e di quello nato tra Mara Adriani e Alberto Baiocco. Grande spazio verrà dato all'odio reciproco fra Mauro Marin e Massimo Scattarella. Un altro fatto importante riguarda la vittoria di Mauro Marin che ha vinto con l'83% dei voti del pubblico. Un risultato mai raggiunto finora grazie al supporto incredibile e strepitoso dei suoi 400mila fan di Facebook. Alberto Baiocco ha preso solamente un misero 4%.

Nessun commento:

Ricerca personalizzata

Altri articoli che potrebbero interessarti...

ATTENZIONE: è vietata la riproduzione totale o parziale dei contenuti testuali senza una preventiva autorizzazione scritta. Creative Commons License
Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons.