LIBERALAICO è il blog di e per giovani con tanta politica, attualità e gossip a portata di mano LIBERALAICO: Grande Fratello 10, Giorgio Ronchini su Mauro Marin: "Si è approfittato del dolore altrui"

venerdì 12 marzo 2010

Grande Fratello 10, Giorgio Ronchini su Mauro Marin: "Si è approfittato del dolore altrui"

di Domenico Giampetruzzi
Il secondo classificato del Grande Fratello 10, Giorgio Ronchini, è stato intervistato dal settimanale Panorama e ha spiegato le motivazioni che l'hanno spinto ad entrare nel reality show più popolare e famoso d'Italia. Il bel rappresentante di telefonini e modello veneziano ha affermato di aver partecipato per vincere il montepremi e risollevare i problemi economici della sua famiglia poichè i suoi genitori sono operai.
Giorgio Ronchini ha criticato la strategia messa in piedi dall'altro veneto, il salumiere Mauro Marin, per vincere il Grande Fratello 10. "Quel che più mi rode -ha asserito Giorgio Ronchini- è essere rimasto nella tornata finale contro il superfavorito Mauro. Avrei desiderato combattere la mia battaglia contro un avversario che stimavo di più. Mauro ha giocato a modo suo e ha vinto. Ma si è approfittato del dolore degli altri, ed è rimasto vittima del suo stesso gioco. Io sono stato sempre leale".
"Quando -ha proseguito Giorgio Ronchini- ho accusato Mauro Marin di aver fatto un gioco sleale lui mi ha consigliato di leggere il libro “L’arte della guerra”. E mi ha detto: il GF mi consente di pagare il mutuo che gravava sul mio salumificio, quindi i miei sono soldi intelligenti". Giorgio Ronchini è comunque soddisfatto di aver ritrovato la sua fidanzata Giulia e di voler proseguire l'amicizia con Massimo Scattarella, Alberto Baiocco e Maicol Berti. Ha confidato che il suo grande difetto è quello di essere testardo e senza misure. I suoi pregi sono tantissimi: è generoso, umile, ottimista e socievole.

10 commenti:

Nika ha detto...

ha giocato, ci ha giocato!!!!!!!
sai l'altro giorno notai ke un suo fan ti diceva ke mauro piaceva xkè era fuori dallo skema!!!
ma nn si rendono conto ke mauro ha fatto il classico gioco italiano cioè fregare tutti, fregarsene di tutti, ridere delle disgrazie altrui ecc...
già il fatto ke portava un anello, pensando: se il gf fa venire una mia vekkia ragazza, visto ke spesso fanno incontrare persone in questa maniera... ma dai!!!!!!!!!
xoxo

Domenico Giampetruzzi ha detto...

Ciao Nika,
concordo pienamente con te...E' stato il Berlusconi di turno che riesce a fare sempre la vittima anche quando lui è il carnefice...Altro che Pierino, il personaggio di Alvaro Vitali...Mauro si è ispirato a SILVIO BERLUSCONI...Raccontare balle e prendere per i fondelli il prossimo fregandosene di tutto e tutti...Assurdo!

Anonimo ha detto...

Purtroppo devo dire all'autore del blog, che per quanto riguarda l'argomento GF, si stanno riempendo pagine di grandi scemenze...
Non so su che basi vengano scritte tali falsità e in che modo il giornalista che firma questi articoli possa definirsi tale se per scriverli molto probabilmente non ha nemmeno visto il programma, o quantomeno i momenti salienti... Evidentemente anche qui si ritrova lo zampino di endemol-mediaset, ma sappiate che ora Mauro è uscito e i familiari hanno parlato in diretta a canale 5 dei video registrati dal live che sbugiardano le calunnie rivolte a mauro che lo vedono solo provocatore e/o violento.. Continuate pure sulla vostra strada e continuate a dare corda alle voci dei gerarchi della TV, questi sono i risultati.... Giorgio che di notte sul letto insieme a Mauro sembrava il suo migliore amico con risate e battute, la mattina dopo si attaccava subito al tram di carmela-alberto-maicol e partecipava ai prediconi e alle accuse(ingiustificate e tutte documentate da video live) nei confronti di Mauro.. Una persona senza spina dorsale e con un tale trasformismo come G.Ronchini non l'ho forse mai vista... Parlo sempre per chi ha guardato il GF-live e non chi pende dalle labbra della D'Urso e basta....

Anonimo ha detto...

Ma non rompete le scatole, Mauro come gli altri ha partecipato ad un gioco, il quale scopo è giocare eliminando gli altri concorrenti vincere e portare i soldi a casa... gli altri che cosa sono andati a fare???? non è stato un finto buono, non si è mai nascosto e noi da casa lo abbiamo amato. ha fatto fuori tutti , e pertanto a tutti gli rode.. perchè volevano vincere loro..ma.... grande Mauro......anzi dott. Marin.. :-)

Domenico Giampetruzzi ha detto...

Perchè devo dire che Mauro Marin è un mito quando per me lui è un personaggio come gli altri... Non devo nè santificarlo e nè devo tacere... Non me ne frega nulla che i fan di Mauro mi minacciano o roba del genere...

Un consiglio rivolto esclusivamente a quei fan mauriani sfegatati ed esaltati che mi attaccano: "Imparate ad accettare le critiche!". E' assurdo che non si può scrivere un articolo che riporta critiche e attacchi degli altri gieffini a Mauro Marin che subito ve ne andate in escandescenza... Datevi una calmata...

Anonimo ha detto...

Un conto è essere critici sulla base di documentazioni e filmati o esperienza diretta nel seguire la trasmissione....un conto è scrivere notizie riportate da altri, ovviamente della sponda mediaset-endemol, e farne degli articoli.. Mauro non è un mito, non è perfetto ne deve essere per forza un modello, semplicemente andrebbe rispettato perchè le accuse cominciano a farsi pesanti dai quattro "delusi" che volevano trionfasse nuovamente il volere dei boss della TV e non quello del telespettatore, fatevene una ragione; quello che mi stupisce è che da un blog internet che perdipiu' si chiama LIBERALaico non mi aspettavo tale visione costretta e viziata dai media piu' grossolani e di regime. Evidentemente questa è la Vostra linea, altrimenti Internet Vi avrebbe fornito ben altra documentazione testuale e video. Poi se il giornalista in questione ha una personale antipatia per Mauro Marin allora è tutto un altro paio di maniche. Saluti e buon lavoro..Mattia

Domenico Giampetruzzi ha detto...

Ciao Mattia,
la vittoria di Mauro Marin è pulita e onestissima... Su questo non ci piove! Il problema è un altro e cioè le critiche che gli altri finalisti hanno rivolto a Mauro per la sua strategia e il suo gioco... Critiche ovviamente legittime e opinabili...
Saluti;)

Laicas ha detto...

Ben detto Domenico G., Mauro M. si e' ispirato a Berlusconi e ci metterei la mano che i fans di Marin sono gli stessi che votano Berlusconi..Fregare il prossimo e' uno sport che sta' diventando sempre piu' di moda in questa Italietta!

Domenico Giampetruzzi ha detto...

Si infatti Laicas... E' triste dirlo ma a quanto pare a molti italiani piace non ragionare e difendere sempre l'indifendibile...

Anonimo ha detto...

ma nn dite stronzate"!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ricerca personalizzata

Altri articoli che potrebbero interessarti...

ATTENZIONE: è vietata la riproduzione totale o parziale dei contenuti testuali senza una preventiva autorizzazione scritta. Creative Commons License
Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons.