LIBERALAICO è il blog di e per giovani con tanta politica, attualità e gossip a portata di mano LIBERALAICO: Marco Mengoni: "Mi hanno fatto i complimenti Mina, Adriano Celentano,Giorgia ed Elisa"

giovedì 11 marzo 2010

Marco Mengoni: "Mi hanno fatto i complimenti Mina, Adriano Celentano,Giorgia ed Elisa"

di Domenico Giampetruzzi
Il cantante viterbese, Marco Mengoni, ha raccontato alcuni particolari della sua nuova esperienza sanremese alla rivista "Vip". Marco Mengoni dopo aver vinto e sbancato l'ultima edizione del talent show di Raidue, X Factor, si è classificato terzo alla sessantesima edizione del Festival di Sanremo con la canzone "Credimi ancora" che vi proponiamo sotto. Il Re matto ha considerato entrambe le esperienze come dei trampolini di lancio dove l'emozione è stata quasi la stessa.
Marco Mengoni oltre ad essere apprezzato e amato dal pubblico italiano ha fatto breccia nei cuori dei due pilastri della musica nazionale italiana: Adriano Celentano e Mina. “Ad X Factor, -ha dichiarato Marco Mengoni- ho fatto amicizia con Benedetta Mazzini che mi ha fatto avere un messaggio della madre (la cantante Mina, ndr). Adriano Celentano ha parlato al telefono con me per complimentarsi”. Di recente si sono complimentati con il giovane cantante anche Giorgia ed Elisa. Nonostante le critiche e gli attacchi delle ultime settimane Marco Mengoni ha ringraziato nuovamente il cantante Morgan per tutto ciò che gli ha dato al talent show di Raidue, X Factor. E sul suo lavoro discografico, “Re Matto”, Marco Mengoni ha asserito: “Potere e follia sono uniti. Ma è anche una presa in giro. Proprio nel contrasto del titolo si vede la presa in giro. A me piace criticarmi e mi piace ascoltare anche le critiche, soprattutto se sono costruttive”.

1 commento:

Anonimo ha detto...

Quante volte lo vorrà dire ancora che Mina e Celentano gli hanno fatto i complimenti?
Anche Alessandra Amoroso ha ricevuto i complimenti di Mina ma mica lo sbandiera a destra e manca

Ricerca personalizzata

Altri articoli che potrebbero interessarti...

ATTENZIONE: è vietata la riproduzione totale o parziale dei contenuti testuali senza una preventiva autorizzazione scritta. Creative Commons License
Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons.