LIBERALAICO è il blog di e per giovani con tanta politica, attualità e gossip a portata di mano LIBERALAICO: Preti pedofili, la Germania invoca le dimissioni di Papa Ratzinger

venerdì 26 marzo 2010

Preti pedofili, la Germania invoca le dimissioni di Papa Ratzinger

di Domenico Giampetruzzi
Lo scandalo dei preti pedofili si sta diffondendo a macchia d'olio in tutto il mondo. Iniziano a testimoniare tante persone adulte che da bambini sono stati seviziati e abusati sessualmente dai preti pedofili cattolici. Anche in Italia la situazione sta precipitando e la Chiesa Cattolica sta toccando il punto più basso degli ultimi decenni. I casi di preti pedofili in Germania, Svizzera, America, Irlanda, Portogallo e Italia sono una vera e propria minaccia per la potente lobby economica, politica e finanziaria cattolica. Accuse di pedofilia che in base ad alcune prove fornite dal New York Times, Papa Ratzinger ha tenuto nascoste e che ora i vertici della Chiesa Cattolica sono costretti a dire ancora una volta bugie e menzogne. Il Presidente del Senato, Renato Schifani, piuttosto di attaccare la Chiesa Cattolica si mette a fare pure l'avvocato del Diavolo. Roba da matti!!! Papa Ratzinger fu già accusato di cospirazione contro la giustizia americana per aver tenuto nascosto numerosi casi di preti pedofili in Usa ma l'allora presidente Usa George W Bush ci mise una pezza e l'ex cardinale Ratzinger si salvò come tutti i grandi politici mafiosi italiani.
Nel Paese natale di Joseph Ratzinger la situazione sta precipitando. Molti tedeschi non hanno più fiducia della Chiesa Cattolica e soprattutto del Papa tedesco, Papa Benedetto XVI. Sono in molti a chiedere le sue dimissioni perchè ha mentito e ha tenuto nascosto le sevizie e gli abusi dei preti cattolici nei confronti di bambini e bambine inconsapevoli e indifese. Il giornale tedesco Der Spiegel si è chiesto: "Quand'e' che un Papa deve dimettersi? L'autorita' del Pontefice svanisce quasi giornalmente. Il Papa tedesco ha piu' danneggiato che reso un servizio alla sua Chiesa poiche' ha piu' volte appesantito il rapporto con gli ebrei, con il suo discorso di Ratisbona ha giocato col fuoco nei rapporti tra musulmani e cattolici, ha indispettito gli indiani durante un suo viaggio in America Latina, ha irritato i protestanti e si e' mostrato conciliante con i negatori dell'Olocausto". Come capo di Stato ma soprattutto come Capo di un'istituzione religiosa mondiale come la Chiesa Cattolica Papa Ratzinger dovrebbe avere un minimo di umiltà e buon senso ma soprattutto il dovere morale di dimettersi dall'incarico. Ma la Chiesa Cattolica rappresenta l'altra grande casta italiana dove tutto e di più si può fare (reati compresi) senza che nessuno paghi. Vergogna!!! Sotto vi mostriamo un video che è stato trasmesso in Gran Bretagna il 1 ottobre 2006 sullo scandalo dei preti pedofili in Irlanda. Uno scandalo che fu segretamente protetto dal cardinale Joseph Ratzinger. Un video scandaloso che ha avuto poco spazio nelle televisioni italiane...

Nessun commento:

Ricerca personalizzata

Altri articoli che potrebbero interessarti...

ATTENZIONE: è vietata la riproduzione totale o parziale dei contenuti testuali senza una preventiva autorizzazione scritta. Creative Commons License
Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons.