LIBERALAICO è il blog di e per giovani con tanta politica, attualità e gossip a portata di mano LIBERALAICO: Direzione Pdl: scontro acceso tra Gianfranco Fini e Silvio Berlusconi. Video

giovedì 22 aprile 2010

Direzione Pdl: scontro acceso tra Gianfranco Fini e Silvio Berlusconi. Video

di Domenico Giampetruzzi

Oggi si è svolta finalmente la direzione nazionale del Popolo della libertà. Un'occasione importante per discutere di problemi interni al partito e problemi politici della maggioranza. Per la prima volta il Pdl si è dimostrato essere un partito della libertà. Alla direzione del partito più importante e grande d'Italia si sono confrontati due importanti linee politiche. Quella del presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, e quella del presidente della Camera, Gianfranco Fini. I due leader politici hanno espresso con chiarezza, schiettezza e limpidezza i propri interventi e sono emerse differenze sostanziali. Il premier ha esaltato il suo Governo mentre Gianfranco Fini ha esposto questioni e problemi utili e interessanti sia per il partito che per il Paese. Silvio Berlusconi ha infine chiesto a Gianfranco Fini di scegliere due strade: o fare politica o continuare a fare il presidente della Camera. A quel punto l'ex leader di An gli ha detto: "Mi cacci?". E' stato un confronto- scontro molto duro come quelli passati. Probabilmente le idee e i contenuti di Gianfranco Fini fanno paura al premier. Il tutto è andato in onda sul web senza censure. Non era mai successo prima.

"Non credo che la libertà di opinione possa rappresentare il venir meno alla lealtà all'interno del Pdl solo perché si danno indicazioni diverse da quelle che vanno per la maggiore". Lo ha dichiarato il presidente della Camera Ganfranco Fini che ha poi ricordato le "bastonature mediatiche ad opera di giornali proprietà di familiari del premier. Al nord - ha affermato Fini - siamo diventati la fotocopia della Lega, l'identità del Carroccio è chiara, la nostra al nord non lo è. Appiattirsi sulle posizioni di Bossi è pericoloso, nel centrosud sono preoccupati per l'influenza della Carroccio". Nel Pdl "oggi finisce la stagione dell'unanimismo e inizia quella del confronto: questa e' la democrazia. E' una fase del tutto nuova - ha continuato Fini- e spero che tutti, a partire dal presidente Berlusconi, abbiano la consapevolezza che non siamo piu' nella situazione in cui eravamo fino a qualche giorno fa".

1 commento:

Quintogabbiano ha detto...

Siamo all’ennesima sceneggiata. Primo attore il Cavaliere, mentre Fini riveste l’immagine dell’ Incantatore di serpenti.
Già altre volte siamo stati testimoni di duelli al penultimo sangue ma siam rimasti allibiti da come son proseguite le cose.. Niente cambia , tutto come prima..,Le Leggi ad Personam passano tutte, si riscontra tra l’altro il Parto e/ o l’aiutino da parte del presidente della Camera “ sull’ Invenzione Mascherata ( Salva Premier ) della Legge sul Processo Breve “ e dell’Amnistia personalizzata dopo l’ultimo conflitto di fuoco tra Fini e Berlusconi nelle stanze del Presidente Fini.
L’ultima sceneggiata, è andata in onda ieri , ha registrato un’ottimo Share con i due soliti protagonisti F/B degni del Premio Oscar ! Le voci rimangono voci, i fatti penalizzano comunque e sempre il Popolo, le Leggi alla fine ( malgrado i dissensi ) passono lo stesso, senza dibattiti Parlamentari, con la solita FIDUCIA !
STAREMO A VEDERE IL SEGUITO !

Ricerca personalizzata

Altri articoli che potrebbero interessarti...

ATTENZIONE: è vietata la riproduzione totale o parziale dei contenuti testuali senza una preventiva autorizzazione scritta. Creative Commons License
Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons.