LIBERALAICO è il blog di e per giovani con tanta politica, attualità e gossip a portata di mano LIBERALAICO: Gianfranco Fini ha sospeso i dipendenti della Camera indagati dalla Procura di Roma

mercoledì 3 febbraio 2010

Gianfranco Fini ha sospeso i dipendenti della Camera indagati dalla Procura di Roma

La Redazione
Il Presidente della Camera, Gianfranco Fini, ha sospeso una quindicina di dipendenti della Camera dei Deputati perchè sono indagati dalla Procura della Repubblica di Roma. La magistratura sta indagando i quindici impiegati e operai di Montecitorio per l'uso irregolare di tesserini per la rilevazione della presenza sul posto di lavoro. La decisione è stata presa dal presidente Gianfranco Fini per tutela dell'immagine della Camera dei deputati e di tutti i dipendenti che con rigore, professionalità e dedizione operano quotidianamente a supporto dell'istituzione parlamentare.
Dall'indagine avviata dall'Ispettorato della Camera dei deputati si è constatato che gli indagati hanno delle qualifiche medio- basse. Tra i furbetti impiegati e operai di Montecitorio ci sarebbero anche commessi di aula, operai e manutentori che percepivano regolarmente il proprio stipendio superiore a un migliaio di euro. La misura cautelare adottata da Gianfranco Fini è prevista dalla normativa interna della Camera dei Deputati.

Nessun commento:

Ricerca personalizzata

Altri articoli che potrebbero interessarti...

ATTENZIONE: è vietata la riproduzione totale o parziale dei contenuti testuali senza una preventiva autorizzazione scritta. Creative Commons License
Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons.